Eyes Wide Shut (1999)

Buon sera Signore e Signori! Quest’oggi un film d’alta classe per voi, direttamente dalle abili mani del regista, sceneggiatore e produttore Stanley Kubrick, ho il piacere di proporvi la sua ultima opera, tanto chiaccherata ed apprezzata da critica e pubblico. Molti non amano i lavori di questo grande uomo del cinema, ma non posso far a meno di rimanere stupita per come ogni suo film si riesca a distinguere a colpo d’occhio e per i modi in cui le tematiche vengano proposte ed affrontate. A dar valore aggiunto a questa pellicola la straordinaria ed affascinante coppia hollywoodiana, anche nella vita reale di quel periodo, Cruise e Kidman. Se siete in cerca di film leggeri non è ciò che volete, ma se invece avete voglia di un film intrigante, riflessivo e originale… fa al caso vostro 😉

TRAMA

La storia è ambientata a New York e narra dei giovani coniugi Harford. Alice è un’ex direttrice di una galleria d’arte ed ora casalinga e madre a tempo pieno, mentre Bill è un medico noto ed affermato. I due innamorati sono sposati da tempo, ma si scoprono tuttavia a non disdegnare le attenzioni altrui ad una festa. Durante la serata Bill ritrova il vecchio compagno di studi Nick, divenuto musicista, e presto si lascerà trasportare dalla curiosità di scoprire dove egli vada a suonare in segreto. Per Bill inizia un’eccitante e misteriosa ricerca di qualcosa di oscuro, con le conseguenze che comporta…

eyeswideshut1

CONSIDERAZIONI PERSONALI

Il film è incalzante, troviamo subito la bella Nicole Kidman voltata di spalle che si sfila di dosso un lungo ed elegante abito nero, di cui vi lascio lo spezzone video in fondo. 😉 Si vede che il lavoro è di Kubrick, ma ciò che ha dato un tocco quasi ipnotico e che mi rapisce davvero subito è la scelta delle musiche. Melodie diversissime tra loro, dal sublime valzer che accompagna l’attrice dando uno strano senso di surrealismo alla scena, alla musica tetra e cerimoniale che avvolge chiaramente una situazione inquietante ed estrema. A curarle è stata l’impeccabile Jocelyn Pook che ha svolto un lavoro ottimo!

Notevole che Nicole Kidman abbia dato ampio sfoggio del suo corpo nudo; Alice sembra volerci dire che è ancora una donna non solo sensuale, ma anche desiderosa di emozioni travolgenti e le riprese l’hanno saputa valorizzare di certo. Stupenda la scena dei coniugi nudi davanti allo specchio, molto passionale e sexy per non parlare della sempre azzeccatissima soundtrack. Divertente e realistica invece la loro discussione in camera da letto circa le tentazioni ed i tradimenti, non altrettanto come si è conclusa…

Eyes-Wide-Shut-nicole-kidman-5848095-640-480

Kubrick tramite questo film tratta il tema del matrimonio, le tentazioni che lo logorano, ma anche e non poco importante la routine che lo prosciuga. Gli Harford sono giovani e benestanti (con una figlia), ma sono anche complici alle volte. Nonostante questo si percepisce che qualcosa manca ed infatti le scene di vita quotidiana evidenziano un andamento piuttosto monotono. In molte di queste sembra quasi che i due si siano adagiati consenzientemente, anche se… quando qualcosa di nuovo entra nelle loro vite il cambiamento si nota. Alice apprezza la corte di un affascinante straniero e poi affermerà lei stessa che sarebbe stata disposta a perdere ogni cosa per inseguire chi desiderava un tempo. Invece Bill non solo si diverte ad assecondare il corteggiamento di due signorine, ma alla proposta di un paio d’esperienze al di fuori dal suo ordinario non si tira certo indietro. Bill comunque cade poco a poco in uno stato confusionario, dove non riesce a distinguere più con certezza dove termini la realtà.

eyeswideshut2

Le scene calde del film ci vengono mostrate in modo apatico, quasi fosse un documentario, senza trasmettere un senso di passione che ci coinvolga, nemmeno oscene, bensì sono fredde passandoci il messaggio che il sesso senza amore, non ha nulla a che vedere con un rapporto tra due persone che si amano. Mi è piaciuta molto questa finezza da parte di Kubrick che è riuscito a rendere perfettamente, anche se poi ci ha lasciato intendere cosa pensasse in fondo del matrimonio. Viene messa in risalto la sua ipocrisia, l’uomo è sempre e comunque scisso tra razionalità e istinti animali; due visioni visioni differenti che esplicitano ancora una volta la complessità umana.

Un’altra chicca non da poco è il titolo, tradotto testualmente “Occhi largamente chiusi”, un ossimoro scelto probabilmente con l’intento di far riflettere su ciò che si vede e cosa no in un matrimonio. Concludo dicendo che la fine come sempre è veloce e spiazzante, come piace solitamente al regista; subito lascia un senso di incompletezza, quasi fosse un finale aperto, ma meditando meglio sull’ultima battuta detta da Alice si capisce ciò che vuole trasmettere la storia. Unica pecca il fatto che Tom Cruise non abbia il suo solito doppiatore italiano purtroppo. Per i più curiosi lo consiglio, non è noioso, solo un pochino lento in alcune parti. Le interpretazioni sono molteplici, spero mi direte la vostra… Buona visione carissimi. 🙂

Annunci

8 risposte a “Eyes Wide Shut (1999)

  1. Aaah questo l’ho visto 😉

    È proprio un filmone, come tutti quelli di Kubrick del resto, e alla fine del film rimani con la testa piena di risposte a tante domande, ma sopratutto la conferma principale: Nicole Kidman è piatta come un comò e Cruise divorziò da lei perché quando la toccava non aveva soddisfazioni 😛 Anche durante la famosa scena, Tom aveva le mani piene di colla vinilica per riuscire ad attaccarsi a lei ma niente, proprio non ci riusciva 😀

    Scherzi a parte è davvero un gran bel film ed è un peccato che sia diventato famoso solo per quei 90 secondi di girato ignorando tutto il resto.

    Il finale mi ha un po’ deluso, mi aspettavo qualcosa di diverso sinceramente, però nel totale è da vedere 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Posso dire la mia in tutta sincerità? Il film non l’ho visto al cinema, ma l’ho affrontato diverse volte in Tv. Tutte le volte, ahimè, mi sono addormentato. Evidentemente – per me – la lentezza è sinonimo di noiosità…
    Cordiali saluti.
    Nicola

    Mi piace

Dicci la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...